Le parole sono importanti

Importanti sono soprattutto quelle parole che usiamo tutti i giorni, sulle quali raramente ci soffermiamo. Non si tratta semplicemente di mezzi per esprimere concetti, bisogni o informazioni? Anche le parole hanno la loro storia e si portano dietro – nascosti nell’etimologia e nell’uso che ne facciamo – significati, racconti, radici che continuano ad influenzarci a nostra insaputa.

La questione del linguaggio è vecchia quanto l’uomo, altrettanto complessa e affascinante. Questa rubrica non pretende di trattare in maniera esaustiva l’argomento, ma vuole essere un pretesto per cambiare lo sguardo sull’ordinario, a partire proprio dalle parole. Perché? C’è chi afferma che non possiamo pensare più di quanto le nostre parole possano dire.

no image

My baby just cares for me

luglio 25, 2012 | 1 Comments

“My baby don”t care for shows / My baby don”t care for clothes / My baby just cares for me”  Nina Simone Sicurezza, dal latino SINE CÚRA. Senza cura, dunque. Il termine cura a sua volta scaturisce – secondo...

Read More →
no image

«Strange days, viviamo strani giorni»

luglio 11, 2012 | 1 Comments

«E guidare come un pazzo a fari spenti nella notte per vedere se poi è tanto difficile morire Capire tu non puoi tu chiamale se vuoi emozioni» Emozioni, Battisti, Mogol Emozione. Dal latino emotiónem da...

Read More →
no image

Felicità (Produci consuma crepa)

giugno 30, 2012 | 0 Comments

Felicità. Dal latino Félix, dal greco Phýô (=produco), ha il senso proprio di fecondo. Questo termine, nell”antica Grecia, non era il solo a definire le felicità. La fecondità materiale ma soprattutto esistenziale si doveva necessariamente accompagnare all”eudaimonia....

Read More →
no image

"¡Mi casa es tu casa"

giugno 28, 2012 | 0 Comments

«Piccola, ma sufficiente per me, e non soggetta a nessuno; decorosa; e comprata con denaro mio». Ludovico Ariosto Economia, dal greco oikonomía (=amministrazione delle cose domestiche, distribuzione, ordine), che si divide in oikèô (= abito) e...

Read More →
no image

Power to the people!!

giugno 13, 2012 | 1 Comments

Potere, dal latino potère, dalla radice PA-,che serba il concetto di proteggere, dominare. Dalla stessa radice derivano parole quali moglie, marito, acquisto, sovrano, padrone, possesso....

Read More →
no image

"Mi piego, ma non mi spezzo"

maggio 18, 2012 | 0 Comments

22. «Quando vedi il nemico pronto, preparati contro di lui; ma evitalo, dove è forte.» Sun Tzu, L”arte della guerra Fuggire. Dal greco pheỳgein, onde phygè (=fuga) a cui viene dai filologi assegnato per origine...

Read More →

Lavoro: dal latino làbor (fatica) onde labobàre (durar fatica ed anche operar faticando). Buon primo maggio, dunque. Anche se appena passato. Evidentemente, non si poteva non interrogare l”etimologia di una parola così sentita, sofferta. Oggi più che...

Read More →
no image

Uno, nessuno e centomila.

aprile 18, 2012 | 0 Comments

Persona. I latini dissero persona (da per-sònar risuonare attraverso) la maschera di legno portata sempre sulla scena dagli attori nei teatri dell”antica Grecia e d”Italia, nella quale i tratti del visto erano esagerati, perchè meglio...

Read More →
no image

Because I’m bad, I’m bad

aprile 6, 2012 | 0 Comments

Cattivo, dal latino captivo (che è fatto prigioniero in guerra e vive in servitù) derivante da captare (impadronirsi). Non potevamo aspettarci immagine più eloquente celata dietro una parola così prossima alla nostra quotidianità. Quanto spesso ci capita di formularla, in...

Read More →
no image

Lascia che sia

marzo 21, 2012 | 3 Comments

«And when the night is cloudy, There is still a light that shines on me, Shine on until tomorrow, let it be.» Let it be, Beatles 1970 Abbandono, derivante dall”antica espressione francese à ban donner (liberare da...

Read More →